Riapre l’Off Bar!

0 Flares 0 Flares ×

Giugno è giunto e con esso anche quel periodo dell’anno in cui, per alleviare le pene del caldo fiorentino, l’unico orizzonte marino che vedi è quello di una bacinella riempita di acqua ghiacciata. Quel periodo dell’anno in cui inizi a sentirti a disagio perché la tua pelle è palesemente chiara, tendente al fosforescente perché no, non sei ancora andata al mare, e no, probabilmente non ci andrai finché la tua coscienza ti intimerà di studiare per passare gli esami; quel periodo dell’anno in cui, anche se sogni Pitti, il “purciaro” che è in te si è impossessato delle tue facoltà mentali e gli unici acquisti che puoi concederti sono ancora una volta firmati bancarella granny style.

Ma non temete, perché potrete sfoggiare tutti i vostri migliori capi boho-chic oggi, mercoledì 10 giugno, alla tanto agognata riapertura di uno dei locali fiorentini più amati dell’estate: l’Off Bar. La super inaugurazione vedrà sul palco del Lago dei Cigni la band più dream pop e glitterata di Firenze: i Celluloid Jam, il progetto musicale di Jerro Sabaii e Caterina Vannucci, a cui si aggiunge il visual artist David Hartono.

Celluloid_jam

La ricca programmazione prosegue per tutto il mese e per il resto dell’estate con eventi diversi tutti i giorni della settimana! Quindi penna, carta e calamaio, perché questo sarà uno dei cuori pulsanti dell’Estate Fiorentina!

Il lunedì sarà targato Summer Salad, la serata a cura di dj Biga, che selezionerà suoni che spaziano dal funk al soul fino a ritmi sudamericani.

Il Martedì spazio ai live jazz e ad atmosfere più sperimentali.

Il mercoledì ritorna Off Cinema: il cinema indipendente sotto le stelle, la rassegna curata da Simone Bartalesi e dal regista Manfredi Lucibello con proposte che alternano cortometraggi d’autore, vincitori di festival, realizzazioni internazionali, interventi degli autori e proiezioni di documentari indipendenti. Dai che all’aperto il cinema è più bello, fa meno caldo e si può anche fumare (anche se nuoce gravemente alla salute, siamo tenuti a dirvelo)!

Il giovedì vede protagonisti laboratori sul riuso e sul riciclo per i più piccoli, a partire dalle 17. Mentre per la serata si alterneranno alcuni dei progetti musicali più interessanti del panorama fiorentino: il molleggiato Swing out, l’ammiccante risveglio erotico di Capezzoli di Venere, la coinvolgente Mirco Roppolo Djset Vintage (una performance unica realizzata esclusivamente con apparecchi d’epoca) e, infine, le serate targate Introspettiva, dedicate agli amanti del vinile.

Last but not least, venerdì e sabato spazio ai live sul palco con ospiti nazionali e internazionali.

Ma non finisce qui, intoniamo alla Little Tony: una domenica al mese ci sarà Yes we Jam (la prima, domenica 21 giugno), la serata di successo del rapper Millelemmi e non perdetevi  il mercato vintage Off Bar Gran Bazar domenica 28. Quest’anno vedrà anche la grande new entry Undisputed Cuts, progetto del giovane dj fiorentino Herva, che all’Off Bar presenterà ogni settimana un ospite diverso.

Insomma, è arrivato quel periodo dell’anno in cui inizi a vedere prepotentemente in giro più di cinquanta sfumature di Birkenstock, anche se io non sono mentalmente predisposta ad affrontare tutto ciò. Pure il nostro fedele astrologo Faolo Pox mi suggerisce di pensare a divertimi, però prima di divertirmi, pensarci, ecco.

Ora che ho fatto il mio dovere, vado a rimettere i piedi a mollo che davanti al computer si muore di caldo.

Crede nei film in bianco e nero, nei muffin allo yogurt e nella raccolta differenziata.
Detesta le persone che parlano di sé in terza persona nelle loro biografie e prende sempre piatti a base di pomodorini pachino anche se sa che dovrà separare le bucce dalla polpa. Una a una. Sempre. Sono “inciampata” in Lungarno nel 2013. Mi è piaciuto. Non l’ho più mollato. Per Lungarno scrivo, fotografo (potete trovare la nostra gallery su Instagram) vendo borsine, vedo gente, faccio cose, mangio, non prego, amo.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 0 0 Flares ×