LUNGARNO – Il fiume in un racconto

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 0 0 Flares ×

Quattro anni fa nasceva questa rivista. Un gioco che è diventato il progetto che tenete in mano e che ogni mese sfogliate gratuitamente. L’idea è quella di raccontarvi Firenze, le cose che ci sono da fare, la vitalità di una città bagnata dal fiume Arno.
Abbiamo poi cercato di ampliare i nostri orizzonti, portandovi lungo le sponde di un corso d’acqua protagonista non solo del capoluogo toscano ma di altre città, come Empoli e Pisa. Seguiamo il fiume, ci affacciamo dalle sue spallette, ne ammiriamo l’energia e la sua costanza.

Oggi questo progetto vuole che siate voi a raccontare l’Arno. Vogliamo invitarvi a partecipare all’iniziativa letteraria “Lungarno – Il fiume in un racconto” che porterà alla pubblicazione di un libro prodotto da un editore toscano entro il 2016. L’impaginazione naturalmente sarà in stile Lungarno. Siamo convinti che avete nel cassetto storie che possono meravigliarci. Partecipare è gratuito e facile.

Come funziona?
Mandaci un racconto che abbia come tema l’Arno, entro il 9 ottobre (oltre questa data non verranno accettati).

Il testo:

  • non dovrà superare le 20mila battute (spazi inclusi)
  • dovrà essere svincolato da diritti (in caso di testo già edito)
  • dovrà essere inviato per email all’indirizzo gabriele@lungarnofirenze.it in formato .doc o .docx insieme ad una biografia dell’autore e ai contatti

Noi di Lungarno leggeremo i testi e selezioneremo i dieci racconti che considereremo più affini al progetto. I selezionati saranno contattati entro il mese di ottobre e successivamente avvieremo il lavoro per la pubblicazione. A seguire non mancheranno incontri e letture, con il solito impegno che conoscete targato Lungarno.

Se avete dubbi, ma tanta voglia di partecipare, non aspettate: contattateci. Vi daremo ogni indicazione per partecipare a questo viaggio sul fiume.

 

 

Articolo pubblicato dalla redazione.
0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 0 0 Flares ×