A piedi nudi (tatuati) nel parco

0 Flares 0 Flares ×

 

“Forza e coraggio che dopo aprile viene maggio” diceva sempre mio nonno. E lo dice ancora. Dopo le tormentate giornate di incertezza climatica del sole che #vorreimanonposso siamo finalmente giunti nel mese in cui possiamo andare liberi e spensierati a leggere nei parchi.

E cosa spunta nei parchi, sui prati, quasi più dei funghi dopo abbondanti piogge? Dai profili egizi, greci e romani, dalle fisionomie più svariate, dalle forme cicciotte oppure ossute: ecco a voi i piedi signori e signore. In molti dicono che tatuarsi i piedi sia un’esperienza alquanto dolorosa, ad altri invece capita l’opposto.

Tra i tanti esempi di tatuaggi visti sulle parti più bistrattate del corpo, i più belli visti per me sinora rimangono i mandala. Questa parola, che si origina dal sanscrito e letteralmente indica “possedere l’essenza” è molto usata nella cultura buddista per descrivere come il cosmo si sia originato dal suo centro.

Forme geometriche come punti, triangoli, cerchi e quadrati si uniscono per dare vita a diagrammi circolari, non solo esteticamente belli ma pieni di significato. Un richiamo al benessere, all’accettazione dei cambiamenti.

Poco importerà se al nostro fianco non ci sarà un giovane e biondo Robert Redford (A piedi nudi nel parco, 1967) se possiamo finalmente mostrare la caviglia, facendo dorare i nostri arti inferiori al tiepido sole di maggio, sostenendo il peso del mondo a partire dai nostri piedini.

 

illustrazione di Veronica Mencacci

Crede nei film in bianco e nero, nei muffin allo yogurt e nella raccolta differenziata.
Detesta le persone che parlano di sé in terza persona nelle loro biografie e prende sempre piatti a base di pomodorini pachino anche se sa che dovrà separare le bucce dalla polpa. Una a una. Sempre. Sono “inciampata” in Lungarno nel 2013. Mi è piaciuto. Non l’ho più mollato. Per Lungarno scrivo, fotografo (potete trovare la nostra gallery su Instagram) vendo borsine, vedo gente, faccio cose, mangio, non prego, amo.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 0 0 Flares ×