La città dei lettori: grandi libri in giro per Firenze

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 0 0 Flares ×

Dalla scorsa settimana si respira un’aria nuova in città, all’insegna di libri e divertimento. È partito il progetto La città dei lettori che ci accompagnerà fino a settembre con tanti eventi, basta solo sapere dove andare. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione culturale Wimbledon con il patrocinio del Comune di Firenze e del Consiglio regionale Toscana.

Tutto è stato pensato per far vivere la città, fare un aperitivo, divertirsi e allo stesso tempo ricordare il valore della lettura. È un messaggio diretto soprattutto ai giovani affinché capiscano che è possibile conciliare il piacere di uscire in compagnia con quello dei buoni libri.

Sono dodici appuntamenti tutti in location diverse e tutti con grandi sorprese: dopo il primo evento al Bistrot Santarosa si continua Mercoledì 10 maggio a Zenzero Biocatering, il giorno dopo al Circolo A.S. Aurora e il mese di maggio si chiude Martedì 30 a Easy Living.

Questi i primi luoghi in cui La città dei lettori prende vita e lo fa regalando un libro ai primi cento per ogni serata. Insieme all’apericena e al divertimento si aggiunge l’omaggio di un libro che varierà dai grandi classici alla narrativa contemporanea. Sono diversi gli editori che aderiscono, tra questi Sellerio, Sur, Clichy, L’Orma e altri ancora.

Si tratta prima di tutto di una campagna di sensibilizzazione che vuole restituire alla lettura la posizione di primo piano che merita a livello sociale e individuale.
Ogni libro in omaggio è un potenziale lettore in più, questo l’augurio e l’obiettivo de La città dei lettori. Viviamo la città e portiamo a casa un grande libro con i prossimi appuntamenti da maggio fino a settembre.

 

di Sara Vergari

 

Articolo pubblicato dalla redazione.
0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 0 0 Flares ×