“Street art a Palazzo Medici Riccardi. Keith Haring, Paolo Buggiani e co.”

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 0 0 Flares ×

In questi giorni l’arte di strada che tutti possono cogliere è quella delle foglie dell’autunno cadute. Le trovi tutte insieme intorno alle panchine, pulite da chi vi ci siede sopra, nei giardini, incastrate nei fili d’erba sugli argini dell’Arno. Questo però è quello che accade tutti gli anni e il messaggio, tra i tanti, è quel rassicurante passaggio dell’alternarsi delle stagioni.

Quello che invece c’è di nuovo in città in questa mezza stagione è la mostra iniziata il 25 ottobre presso Palazzo Medici Riccardi “Made in New York. Keith Haring, (Subway drawings) Paolo Buggiani and co.”. Andrà avanti fino al 6 febbraio 2018, è prodotta e organizzata da MetaMorfosi e patrocinata da Città Metropolitana di Firenze con il contributo della Regione Toscana: fino ad allora sarà possibile varcare le soglie dello splendido Palazzo Riccardi e immergersi in quello che vuole essere un documento sul messaggio che la street art vuole dare, su come la creatività si libera in un modo che l’artista sceglie in una forma propria per sensibilizzare lo spettatore di strada.

Keith Haring è il protagonista di questo “documentario”. Sono infatti visibili suoi 20 pezzi che Paolo Buggiani, artista di origini toscane che ha operato per molti anni a New York, ha raccolto per le strade della Grande Mela, staccandole dai muri o “rubandole” alla strada tra il 1981 e il 1983, riconoscendo il valore di un artista allora semisconosciuto e che oggi è tra i protagonisti della street art. Ci sono anche due opere su tela in colore, tra le poche realizzate dall’artista in questa forma.

Il percorso di “strada” dentro le sale del Palazzo Medici Riccardi, sufficientemente buie per illuminare i pezzi in scena, è completato da una trentina di opere di Paolo Buggiani immagini delle performance che ha compiuto negli anni ‘80 a New York; “Unsuccessful attack al World Trade Center” è quella che colpisce di più poiché del 1983 che vede l’artista che si lancia con una corda verso le Twin Towers. Sono visibili anche alcune delle sculture che hanno arredato le strade di New York. Insieme a Haring e Buggiani sono nel percorso anche Hambleton, Hiratsuka, Holzer, Kruger, Levine, Salle di cui si possono vedere poster, foto e video.

Firenze di giallo in questo periodo insieme alle foglie ha tanti post it in giro per le strade …ma questa è la storia di un altro artista di strada! Ciò significa che Firenze e la street art hanno molto in comune…anche fuori dai Palazzi in cui si prova a “racchiuderle”.

Intanto, guardate la Gallery e vedete qui di seguito i dettagli per visitare la mostra!

 

 

Palazzo Medici Riccardi, Via Cavour, 3
Dal 25 ottobre 2017 al 6 Febbraio 2018
Orario 8.30-19.00, accesso in mostra consentito fino alle 18.30 – chiuso il Mercoledì
Biglietti: intero 10,00 euro – ridotto 6,00 euro
Per informazioni: tel. 055 2760340

 

Di Francesca Poli

 

Articolo pubblicato dalla redazione.
0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 0 0 Flares ×