Lungarno 57 – la copertina

0 Flares 0 Flares ×

L’anno che verrà

di Sofia Sita

“Non uscire dai bordi”, diceva mia nonna, dopo avermi passato un suo disegno. Non sempre ci riuscivo, ma davo sempre il massimo. Quei pennarelli vivaci mi hanno accompagnato per tutta la durata degli studi di Arti Visive a Milano e di Illustrazione Editoriale a Bologna.

Ora, a Dundee, quei bordi non ci sono più. Tutto nasce apparentemente da un gioco, che ha l’effetto di coinvolgere il pubblico nel mio processo creativo, tra metafore visive ironiche e accattivanti.

Pennarelli, tazze, acrilici, scodelle, muri:
a che gioco giochiamo oggi?

www.sofiasita.com

Articolo pubblicato dalla redazione.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 0 0 Flares ×