LEMANDORLE al BUH!, come sintonizzarsi con la primavera

0 Flares 0 Flares ×

Giunge la primavera, e con essa immancabile la voglia di leggerezza e divertimento, e serate da riempire con bevute e canzoni. Il concerto dei LEMANDORLE al circolo culturale BUH! previsto per sabato 7 aprile è la risposta giusta. Musica soffice, da bere di gusto, e su cui scivolare accennando movimenti di danza.

LEMANDORLE è un duo elettronico che tramite l’elettronica crea gemme pop che di artificioso o artificiale non hanno proprio niente. Traspirano invece tante emozioni, quelle degli amori incerti e impossibili, dei litigi alle due di notte che poi alle tre diventano carezze. Fra citazioni colte (quel Dimmi di cosa parliamo quando parliamo d’amore tratto da Raymond Carver, e San Junipero che ricorda una puntata di Black Mirror) e melodie trascinanti e irresistibili, che portano alla mente le prime canzoni dei Cani, o le ritmiche dance e pop dipanate da Cosmo e TheGiornalisti.
Le ragazze è il pezzo che ha fatto decollare LEMANDORLE, reso virale dalla programmazione in radio, e in grado di superare il milione di ascolti su Spotify. Un mantra dolce ed ossessivo, con un beat che ti entra subito in testa, e un testo arguto su amore e corteggiamento ai tempi del social.

Un Mac, un microfono e il giovane e barbuto duo è già pronto a riempire di ritmi accattivanti qualsiasi consesso, in un successo sempre più crescente che presto li porterà alla pubblicazione del primo album. ”Un progetto di pop daltonico che si muove tra ricordi geolocalizzati e ambizioni globali” è l’autoritratto che fanno di loro stessi, e in effetti sono fra i progetti più interessanti nati dalla liberalizzazione della musica, che può essere partorita in cameretta e fatta circolare per l’etere e la rete.

Ad aprire la serata il talento del fiorentino Cosimo Malamadre, mentre a chiudere in cassaforte l’ipnotica selezione musicale a cura di ImDavis. Ti amo il venerdì sera cantano i LEMANDORLE, e anche se poi è sabato non è il caso d’esser pignoli: l’importante è che sia primavera.

 

Sabato 7 aprile 2018 ore 22 
LEMANDORLE live al BUH! di Via Panciatichi 16a Firenze
Opening: Cosimo Malamadre, Closing IMDavis djset

Biglietto: 6 euro con tessera Arci

 

Matteo Massi

Classe 87, Matteo Massi nasce cresce e vive nella brulla provincia toscana. Ama scrivere, si laurea in Media e Giornalismo e prova a farne una professione con scarsi risultati. Gli piace ascoltare la musica dal vivo, invidiando sempre quelli sul palco in quanto capace di suonare a malapena i campanelli.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 0 0 Flares ×