“(Non) Fare la differenza”: la rassegna letteraria all’Exfila di Firenze

0 Flares 0 Flares ×

Apre oggi “(Non) Fare la differenza!” la rassegna letteraria dell’Exfila: ogni venerdì, dal 4 al 25 maggio, dalle 18 alle 20, diversi autori letterari presenteranno i loro libri al pubblico. Gli eventi sono gratuiti e riservati ai soci ARCI. L’Exfila si trova a Firenze, in via Leto Casini 11, dietro al centro commerciale del Gignoro.

“Exfila è uno spazio d’aggregazione, in cui promuovere socialità, cittadinanza attiva, incontro tra generazioni e cultura.” Il luogo perfetto per dar vita a questo ciclo di conferenze, che partono oggi con la presentazione di “La famiglia X”, il libro di Matteo Grimaldi edito da Cameleo Zampa.

Michael è il ragazzo protagonista di questa storia, la materia in cui eccelle a scuola è la matematica e per questo, tende a sfruttare questa disciplina per calcolare anche i rapporti intricati della sua famiglia. Che cos’è una famiglia? Può essere quantificata o descritta attraverso il rigoroso metodo deduttivo? Un romanzo che avvicina piccoli e adulti, una storia toccante che ci insegna ad accettare le diversità e a maturare dai nostri fallimenti.

Come questo libro, anche gli altri titoli che verranno presentati a “(Non) Fare la differenza!” sono un affresco sociale della realtà che stiamo vivendo: un’occasione per riflettere sulle differenze che ci distinguono e ci rendono diversi, ma che non ci devono dividere.

Prossimi eventi:

11 maggio 2018
Annalisa Sereni, “Semplicemente una mamma, Edizioni San Paolo

18 maggio 2018
Lorenzo Gasparrini, “Diventare uomini. Relazioni maschili senza oppressioni“, Settenove

25 maggio 2018
Ugo Zamburru, “I 10 anni del caffè Basaglia, Arca Edizioni

 

Per saperne di più:

exfila.it

Selene Mattei

Quando sono occupata penso intelligentemente a cose inutili e faccio roba intelligente in maniera del tutto inutile. Durante il tempo libero mi convinco che non sia così.

www.selenemattei.it 

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 0 0 Flares ×