Il Giardino Torrigiani diventa “Oriental Garden”

0 Flares 0 Flares ×

Firenze nasconde degli angoli verdi davvero eccezionali. Cammini per le strade della città, tra il suono di un clacson e il brusio della gente, poi apri un portone e ti ritrovi in mezzo ad un parco. Difficile pensare da fuori che dietro a delle mura ci possa essere un’oasi di quiete. Il Giardino Torrigiani è così ed è un luogo perfetto per ospitare sabato 16 giugno Oriental Garden. 

L’evento è giunto quest’anno alla sua sesta edizione, ed è promosso da Oxfam Italia, il cui ricavato sosterrà gli impegni della ONG, volti a promuovere l’uguaglianza e la giustizia nel mondo.

Per l’intera giornata potrai immergerti nel mondo olistico e in diverse discipline orientali. Saranno ben oltre trenta infatti gli operatori professionisti che hanno aderito all’iniziativa.

Potrai provare lo yoga nelle sue diverse tipologie: in volo, Hatha, Vinyasa Flow, Iyengar, Acroyoga. Partecipare allo Shakti Dance e al Bagno Di Gong. O ancora, farti fare dei massaggi come il massaggio thailandese, reiki, shiatsu, massaggi a contatto e tuina, cranio sacrale e riflessologia plantare, digitopressione emozionale con colore. Naturopatia iridologia, riequilibrio energetico con cristalloterapia.

“A fine giornata vi sembrerà di essere usciti da un centro benessere, ma avrete speso molto meno e avrete contribuito a fare la differenza per chi ha più bisogno” dice Lia Ferrini, responsabile delle attività fiorentine di OxfamItalia.

L’ingresso per tutti i trattamenti collettivi è di soli 10€, mentre per quelli individuali (per i quali è consigliata la prenotazione) è previsto un supplemento: singolo trattamento 10€; singolo massaggio (30’) 15 / 20€; singolo massaggio (60’) 30 / 40€.

Cibo e bevande si potranno trovare al FuoriPosto Truck.

È vietato l’ingresso ai cani. È necessario portare un materassino o un telo personale.

Per info e prenotazioni: 055 3220895 , firenze@oxfam.it

www.oxfam.it/orientalgarden
Giardino Torrigiani – via dei Serragli, 144

Erika Gherardotti

Non chiedetele di stare ferma. Web content editor, è amante dell’arte in tutte le sue forme. Attrice teatrale, con una grande passione per la danza, si definisce “musicadipendente”. Le piace la buona cucina, viaggiare ed entrare in contatto con culture diverse. Condivide le sue esperienze e le sue emozioni scrivendo.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 0 0 Flares ×