estate 12 results
  • Alain & Romy

    Si sa, in estate il pensiero vola subito a corse sulla spiaggia, granite fresche e rigeneranti bagni in mare. Ma anche se si rimane in città, tutto assume un aspetto vacanziero: cinema all’aperto, party in riva al fiume ed aperitivi improvvisati nelle piazze. Tutti a dichiarare il loro amore per le giornate di sole ed i sandali ai piedi. No, ...
  • Luglio: fra il veicolo A e il veicolo B, chi ha la precedenza nell’immagine sottostante?

    Farid pensa che dipenda tutto dal prendere la posizione giusta. Questo vale per ogni cosa, i dolori ripetuti e gli impicci di poco conto, per riempire la piadina, la giusta dose di cipolla, per togliere le cose da casa sua e ripartire daccapo. Farid si azzuffa spesso con i clienti, specialmente con certe coppie di turisti dell'est, con quelle non ...
  • Estate anni Settanta

    Erano molto diverse le cose, allora. Dalla fine della scuola la città progressivamente andava svuotandosi. Prima come un lavandino un poco ingorgato, a piccoli strappi successivi. Poi tutto di un botto chi restava era solo nella canicola agostana. Non c‘erano ancora le frotte di turisti a sciamare dal Duomo in ogni dove, e si poteva agevolmente ...
  • Niente panico. A parte di domenica

    Quando arriva l'estate non la senti più la gente che si lamenta del lunedì. Che dall'autunno a primavera è un florilegio social di pensieri banali. Odio il lunedì, meme condivisi, studi scientifici, oggi è lunedì e io no, la droga, non voglio andare a lavoro, io un lavoro non ce l'ho ma il lunedì non mi garba nemmeno a me e tutta una serie ...
  • Stessa spiaggia stesso mare, nuove abitudini

    Esiste un tacito piano nazionale di emergenza, che si tramanda e diffonde con gli sguardi, i gesti codificati e una meticolosa organizzazione, e coordina come eleganti stormi migratori i genitori che si spostano in blocco abbandonando la città, al suono dell’ultima campanella scolastica. Io e mia figlia, nonna munite, andremo in Maremma. Da ...
  • LASCIATEMI FUORI. Guida all’estate fiorentina all’aperto

    “Che bella Firenze le sere d'estate, le luci del centro, le nostre risate…”. (Brunori Sas)  L’orizzonte è la linea apparente lungo la quale, in un luogo aperto e pianeggiante, il cielo sembra toccare la terra o il mare. A Firenze, quell’orizzonte viaggia su un’onda (non così anomala), sulla quale eventi e cultura si toccano, ...
  • PFF, PRATO FILM FESTIVAL, 7-11 GIUGNO 2016. UN FESTIVAL ALL’INSEGNA DEL CINEMA TOSCANO E DEL CINEMA “INVISIBILE”

    Stasera avrà inizio la quinta edizione del Prato Film Festival che, dal suo esordio nel 2013, attraverso la direzione artistica del regista pugliese Romeo Conte, rende omaggio alla commedia e a due grandi sceneggiatori toscani del genere, Piero de Bernardi e Leo Benvenuti. Il Festival, che ha da sempre il sostegno dell’assessorato alla ...
  • NOI VI AMIAMO

    Vorrei che fosse chiaro a tutti voi bipedi: noi vi amiamo. Amiamo il vostro strano modo di camminare su due zampe, la vostra voce quando ci chiamate, quando rientrate in casa o quando uscite. Vi amiamo anche quando non ci capite fino in fondo, quando la ciotola non è piena fino all’orlo o quando non ci regalate un pezzo della vostra pizza. ...
  • La Fine dell’Estate a Cellive! Rock Festival

    di Marta Staulo

    Nell’immaginario comune, questi sono giorni in cui Tg2 Costume e Società smette di obbligar anziani e bambini a non uscire nelle ore calde e riesuma finalmente la figura leggendaria del mal da rientro, forse scoperta da Luciano Onder (RIP) durante un temporale di fine agosto e incubo di tutti i medici fiscali e che una volta si chiamava semplicemente “giramento di maroni”. ...

  • Easy Living: tra Afterhours e sapore di mare

    di Marta Staulo Scopro proprio oggi che il simbolo del Giglio fiorentino ha origine da una variazione dell’icona di una sirena a due code un po’ troppo pagana, Melusina, e per me nascere al sud significa essere un po’ sirene, anche se sei nato in Aspromonte. Ti porti il mare dentro e in un certo senso  sai sempre di estate, sei sempre ...