film 33 results
  • Un Orient Express che non arriva del tutto a destinazione.

    Passati quarant’anni dall’adattamento cinematografico del libro di Agatha Cristhie di Sidney Lumet, Kenneth Branagh riporta sul grande schermo “Assassinio sull’Orient Express”. Il “baffuttissimo”, ostentatamente truccato, Hercule Poirot dopo un abile e rocambolesco incipit è atteso a Londra. Bloccato sul convoglio a causa di una ...
  • Cosa resterà di questi anni 80

    Prima di tutto erano le hit tragico-rock che facevano innamorare teenager problematici.Erano le rivincite da prendersi sulla società e i genitori, erano ballerine operaie in cerca di un sogno e giovani ribelli che con la danza volevano cambiare la mentalità di una città, studenti rinchiusi in una scuola in cerca di comprensione e gruppi di ...
  • Dunkirk: Christopher Nolan racconta la salvezza di una nazione

    Dopo il discusso Interstellar, che si aggiudicò un Oscar per Migliori Effetti Speciali agli Academy Awards del 2015, Christopher Nolan torna sul grande schermo presentando un war movie accurato, che si discosta sorprendentemente dai soliti film di guerra e che si preannuncia già la pellicola migliore del 2017. Dunkirk, considerato fin da ...
  • MALICK È MORTO, MA ROB REINER E’ ANCORA IN FORMA!

    Non lo sapete, ma io sono qui per illuminarvi: Terrence Malick è morto in un incidente stradale nel 2011 lungo la 66 in Texas, di rientro verso casa dopo una notte passata a Houston a osservare le stelle col telescopio. È successo qualche mese dopo aver vinto la Palma d'oro per The Tree of Life, che gli avevano spedito per posta e che aveva ...
  • SPIDER-MAN: HOMECOMING

    Un grandioso e stimolante Tom Holland debutta con un film tutto suo. La conoscenza di Tony Stark, aka Iron Man, e l’aver combattuto al fianco degli Avengers, accendono nel giovane Peter Parker (Tom Holland), liceale del Queens, il desiderio di far parte di qualcosa di molto più grande di lui e diventare uno degli eroi più potenti della Terra. ...
  • Civiltà Perduta: alla scoperta dell’Amazzonia con Charlie Hunnam

    Come si può vivere quando la propria sete di conoscenza ti tiene sveglio la notte? Il Percy Fawcett di Charlie Hunnam, esploratore che lavora per la Royal Geographical Society, non riesce a placare la sua incontenibile curiosità, dopo il suo primo viaggio nella maestosa Amazzonia, convinto che da qualche parte si nasconda una civiltà perduta. ...
  • JOHNNY DEPP, BUCANIERE DELLA RECITAZIONE

    Come potremmo riassumere la carriera di Johnny Depp? Direi in tre fasi. Il problema principale del caro Johnny è che non è mai riuscito a staccarsi dalle etichette, tolta una gliene hanno sempre affibiata un'altra: prima la parte del bravo ragazzo di quartiere (21 Jump Street), poi arrivano Tim Burton e la vita squilibrata che gli conferiscono ...
  • “JUNCTION 48”: la musica rap e la fragilità giovanile nel conflitto israelo-palestinese

    Il Festival Middle East Now 2017 ha portato a Firenze la pellicola del regista israeliano Udi Aloni, “Junction 48”, già premiata l’anno scorso dal pubblico alla Berlinale. L’introduzione del regista, prima della proiezione, si è concentrata sulla figura di Juliano Mer-Khamis, israeliano e palestinese, direttore del “Teatro della ...
  • Jackie: Natalie Portman fa rivivere il mito di Camelot

    “Ci saranno ancora grandi presidenti, ma non ci sarà più un’altra Camelot”. Così l’ex First Lady Jacqueline Kennedy contribuisce a creare il mito di Camelot nella presidenza Kennedy, accostando la figura del marito John Fitzgerald, 35° Presidente degli Stati Uniti d’America, a quella di Re Artù, entrambi protagonisti di una sorta di ...
  • FUNNE

      Daone, 588 anime. Siamo nella provincia di Trento, circondati dalle montagne, la neve e la campagna, in una parte dell'Italia dove la realtà sembra più una bolla e il mondo esterno un pianeta sconnesso. È qui che la regista esordiente Katia Bernardi sceglie per la sua prima opera, una storia inconsueta a partire dalle sue protago...